Informativa ex art. 13 del Regolamento (UE) 679/2016 sul trattamento dei dati personali dell'interessato

    Gentile Cliente,
    ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 sulla protezione dei dati (di seguito "Regolamento" oppure "GDPR"), in relazione al trattamento dei vostri dati personali, lo Studio Legale Musumeci, Altara, Desana e Associati (di seguito per brevità anche indicato come lo "Studio" ovvero il "Titolare"), la cui identità e i dati di contatto sono sotto indicati, 

    la informa

    di quanto segue.


    1) Identità e dati di contatto del Titolare del trattamento.

    Titolare del trattamento ai sensi degli artt. 4 e 24 del Regolamento è lo Studio Legale Musumeci, Altara, Desana e Associati, in persona del legale rappresentante pro tempore, con sede legale in Via Ettore de Sonnaz 14 - 10121 Torino (TO), tel. 011.21.70.911 - Fax 011.21.70.900. Può rivolgersi al Titolare del trattamento scrivendo all'indirizzo sopraindicato oppure inviando una e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica dedicato: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..


    2) Finalità del trattamento cui sono destinati i dati e base giuridica del trattamento.

    I dati personali da Lei conferiti allo scrivente Titolare saranno trattati in via esclusiva per le finalità inerenti l'esecuzione dell'incarico professionale stipulando ovvero già in essere con lo Studio, nel rispetto delle disposizioni indicate dall'art. 13 del Regolamento e degli obblighi di riservatezza che comunque ispirano l'attività professionale dello scrivente. Per "finalità inerenti l'esecuzione dell'incarico professionale" deve intendersi qualsiasi operazione di trattamento dei dati correlata alla gestione, all'amministrazione e all'adempimento del rapporto contrattuale in parola. La base giuridica del trattamento per le suddette finalità è l'art. 6, paragrafo 1, lettera b) del GDPR ("il trattamento è necessario all'esecuzione di un contratto di cui l'interessato è parte o all'esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso"). 

    Nell'ambito delle presenti finalità, il trattamento viene altresì effettuato per l'adempimento di specifici obblighi di legge che ineriscono alla gestione del rapporto contrattuale e all'espletamento dell'incarico (ad esempio nei rapporti con l'Autorità Giudiziaria o per l'adempimento agli obblighi dettati dalla normativa italiana in tema di antiriciclaggio). La base giuridica del trattamento per le finalità suindicate è l'art. 6, paragrafo 1, lettera c), cit. ("il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il titolare del trattamento").


    3) Categorie particolari di dati personali

    Qualora nell'esecuzione dell'incarico professionale o per adempiere a specifici obblighi di legge che ineriscono alla gestione del rapporto contrattuale lo scrivente Titolare dovesse avere necessità di acquisire anche dati che rientrano nell'ambito delle categorie particolari di dati personali di cui all'art. 9 del Regolamento (in particolare, i dati personali che rivelino "l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l'appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona") tali categorie di dati potranno essere trattate solo previo Suo libero ed esplicito consenso. La base giuridica del trattamento dei dati da Lei conferiti appartenenti alle suddette categorie particolari di dati personali di cui all'art. 9 del Regolamento sarà rappresentata, in tal caso, dal Suo specifico consenso ai sensi dell'art. 9, paragrafo 2, lettera a), del Regolamento ("l'interessato ha prestato il proprio consenso esplicito al trattamento di tali dati personali per una o più finalità specifiche").


    4) Modalità del trattamento dei dati. 

    In relazione alle suindicate finalità, il trattamento dei Suoi dati personali avverrà mediante strumenti manuali, informatici e telematici per la mera realizzazione delle finalità stesse e, comunque, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, nel rispetto di quanto previsto dall'art. 32 del Regolamento in materia di misure di sicurezza e ad opera di soggetti appositamente incaricati, in ottemperanza a quanto previsto dall'art. 29 del Regolamento. 


    5) Eventuali destinatari ed eventuali categorie di destinatari dei dati personali. 

    Il trattamento dei dati personali da Lei conferiti verrà effettuato a mezzo di soggetti espressamente e specificamente designati dal Titolare che operano nell'interesse dello Studio in qualità di responsabili (art. 28 cit.) o in qualità di autorizzati (art. 29 cit.) ovvero quali soggetti espressamente designati al trattamento dei dati nei termini previsti dal Regolamento e dalla normativa nazionale di adeguamento alle disposizioni del GDPR. I dati forniti potranno altresì essere trattati dal Titolare direttamente e anche comunicati a soggetti terzi qualora detto trattamento risulti funzionale agli obblighi di legge e di esecuzione del contratto. A tale scopo di comunicazione i dati potranno essere portati a conoscenza di società o di professionisti esterni della cui collaborazione il Titolare potrà giovarsi per le finalità indicate nella presente informativa.

    I dati potranno essere comunicati, al fine di consentire l'adempimento degli obblighi contrattuali e di legge, agli uffici postali, a spedizionieri e a corrieri per l'invio di documentazione, nonché agli istituti bancari per la gestione contabile derivante dall'esecuzione del contratto, nonché a Pubbliche Amministrazioni ai sensi di legge, nonché a terzi per la fornitura di servizi informatici o di servizi di archiviazione, nonché a colleghi corrispondenti e domiciliatari.

    I dati personali dell'interessato non sono soggetti a diffusione e il Titolare non ne darà conoscenza o metterà a disposizione in alcun modo a soggetti indeterminati.


    6) Trasferimento dei dati personali a un paese terzo o a un'organizzazione internazionale.

    Di regola, nessun dato personale dell'interessato verrà trasferito a un Paese terzo al di fuori dell'Unione Europea o ad Organizzazioni Internazionali. Qualora ciò si rendesse necessario per l'espletamento dell'incarico conferito allo Studio, quest'ultimo si impegna a far sì che l'eventuale trasferimento avvenga nel rispetto delle previsioni di cui agli artt. 45 (sulla base di una decisione di adeguatezza della Commissione) e 46 (sulla base della sussistenza di garanzie adeguate), se applicabili, ovvero in ogni caso ai sensi dell'art. 49 del Regolamento. 


    7) Periodo di conservazione dei dati personali.

    I dati personali oggetto di trattamento saranno conservati in ottemperanza a quanto disposto dall'art. 5, paragrafo 1, lett. e), cit. in una forma che consenta l'identificazione degli interessati per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità sopraindicate per le quali i dati personali sono raccolti e trattati. I dati personali sono conservati secondo i seguenti criteri: (a) per il tempo strettamente necessario al conseguimento delle "finalità inerenti alla realizzazione dell'oggetto del contratto" per le quali sono trattati e comunque per un periodo non superiore a 10 (dieci) anni; (b) per il tempo strettamente necessario all'adempimento di obblighi di legge, regolamentari ovvero disposizioni impartite da Organi di Vigilanza e controllo. Al termine del periodo di conservazione, i Suoi dati saranno cancellati, ovvero archiviati in maniera anonima.


    8) Diritti dell'interessato.

    Ai sensi degli artt. 15 e ss. del Regolamento, Lei, in qualità di interessato, ha il diritto di chiedere al Titolare del trattamento:

    - l'accesso ai suoi dati personali;

    - la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che La riguardano;

    - l'opposizione al trattamento;

    - la portabilità dei dati nei termini di cui all'art. 20 cit.;

    - qualora il trattamento sia basato sull'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), oppure sull'articolo 9, paragrafo 2, lettera a), del Regolamento la revoca del consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

    Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, l'interessato che ritenga che il trattamento che lo riguarda violi il GDPR ha il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo, segnatamente nello Stato membro in cui risiede abitualmente, lavora oppure del luogo ove si è verificata la presunta violazione ai sensi dell'art. 77 cit. (l'autorità di controllo italiana è il Garante per la protezione dei dati personali).

    Per esercitare i diritti di cui sopra l'interessato potrà rivolgersi al Titolare ai recapiti indicati al punto 1 della presente informativa.


    9) Se la comunicazione di dati personali è un obbligo legale o contrattuale oppure un requisito necessario per la conclusione di un contratto; possibili conseguenze della mancata comunicazione di tali dati.

     La comunicazione dei Suoi dati personali e il conseguente trattamento da parte del Titolare sono necessari per l'instaurazione, per la prosecuzione e per la corretta gestione del rapporto in parola; detta comunicazione, pertanto, deve intendersi come obbligatoria.

    L'eventuale rifiuto, da parte Sua, a fornire i dati personali richiesti potrà causare, da parte del Titolare, l'impossibilità di perfezionare e gestire il rapporto contrattuale con Lei in essere. 


    10) Esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione.

     Ai sensi dell'art. 13, paragrafo 2, lettera f) del GDPR, La informiamo che i dati personali raccolti non saranno oggetto di alcun processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all'art. 22, paragrafi 1 e 4 del Regolamento.


    11) Trattamento dei dati personali per una finalità diversa da quella per cui essi sono stati raccolti.

    Qualora il Titolare del trattamento intenda trattare ulteriormente i Suoi dati personali per una finalità diversa da quella per cui essi sono stati raccolti, prima di tale ulteriore trattamento fornirà all'interessato informazioni in merito a tale diversa finalità e ogni ulteriore informazione pertinente di cui all'art. 13, paragrafo 2 del Regolamento.

    Il Titolare del trattamento
    Musumeci, Altara, Desana e Associati
    Studio Legale

    Informazioni e contatti

    Tel +39 011 217 09 11
    Fax +39 011 217 09 00

    Torino

    Via E. De Sonnaz, 14 - 10121
    Tel +39 011 217 09 11
    Fax +39 011 217 09 00

    Torino

    Via E. De Sonnaz, 14 - 10121

    Roma

    Largo Messico, 7 - 00198

    Roma

    Largo Messico, 7 - 00198

    Milano

    Via Cappuccini, 11 - 20122

    Milano

    Via Cappuccini, 11 - 20122
    Copyright © 2017 Musumeci, Altara, Desana e Associati - Studio Legale. Tutti i diritti riservati. P. Iva 09078260016

    Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per offrirti una migliore esperienza di navigazione.

    Chiudendo questo banner o cliccando su "Approvo" acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sul link a fianco. Per saperne di piu'

    Approvo